1 –
90’s ARE BACK!

Tanta nostalgia degli anni ‘90, come cantava J-Ax quando era ancora un Articolo 31…i grafici più influenti di oggi sono i piccoli bambini cresciuti negli anni ‘90 e questo sta portando a un ritorno dello stile Ninety’s nelle foto e nei messaggi visivi.


2 – EMOZIONE E MOVIMENTO

Basta con le pose (e con i poser)! Anche se sui social continuano a spopolare le facce da selfie, la comunicazione virerà su immagini più emozionali, scatti “rubati”, in grado di raccontare storie e suscitare emozioni.



3 – SEMPRE PI
Ù CONNESSIONI

Sempre più contenuti diversi e ottimizzati per le varie piattaforme…più lavoro per grafici e creativi!


4 – SFIDARE GLI STEREOTIPI

La comunicazione, tramite la fotografia, porrà sempre più l’accento sulla valorizzazione delle diversità (sociali, razziali, sessuali…) in un’ottica inclusiva e positiva.


5 – IL DOMINIO DEI VIDEO

Facebook ha messo i video tra le priorità assolute su cui continuare a investire, inoltre Syndacast ci dice che oltre il 74% del traffico internet 2017 sarà generato da video…dobbiamo aggiungere altro?


6 – ASTROFOTOGRAFIA

Un crescente e rinnovato interesse sui progetti spaziali della NASA farà aumentare di oltre il 50% l’utilizzo di foto legate allo spazio…”E quindi uscimmo a riveder le stelle…”


7 – POP ART 

Oggetti della vita quotidiana che prendono vita grazie a colori vividi e contrasti forti (e magari anche con l’utilizzo di qualche gif). Andy Warhol is back!


8 – PANORAMI MINIMALISTI

Il minimal è ormai la cifra principale della visual communication e il 2017 sarà l’anno dei panorami minimalisti: pochi elementi centrali, una veloce photoshoppata e il messaggio è servito.


9 – FOTOGRAFIE COL DRONE

Nuove tecnologie al servizio dei fotografi. Più i droni saranno economicamente e tecnologicamente accessibili, più si vedranno contenuti foto e video realizzati con essi…il 2017 sembra proprio essere l’anno della definitiva consacrazione!


10 – PATTERN MINIMALISTI

Nel 2017 la semplicità sarà alla base della visual communication, non ci sono dubbi!


11 – ASCOLTIAMO LA GENERAZIONE Z!

L’era dei Millenials è già finita, ora i nuovi trend sono dettati dai giovanissimi della Generazione Z. Tre parole per definirli: ipertecnologici, multitasking e socialmente consapevoli. Obiettivo del 2017 per tutti i creativi… farsi nuovi giovanissimi amici!


Fonte: http://trends2017.depositphotos.com/