Quando insolite dimissioni diventano un video virale

Comunicare le proprie dimissioni attraverso un video, sicuramente un modo insolito!
Così  Marina Shifrin ha deciso di lasciare l’azienda di animazione taiwanese Next Media Animation per la quale lavorava arduamente da oltre due anni.

Una danza liberatoria che l’ha resa imprevedibilmente protagonista di un fenomeno virale che in un mese ha raggiunto circa 17.ooo.ooo di visualizzazioni. Un video sottotitolato affinchè non potesse esservi alcun fraintendimento:

“Sono le 4 e 30 e sto lavorando. Lavoro per una compagnia fantastica che produce video innovativi. Per circa due anni ho sacrificato relazioni, tempo ed energia per questo lavoro. E il mio capo si preoccupa solo delle visualizzazioni ottenute da ciascun video. Così ho pensato di realizzare un video io stessa concentrandomi sul contenuto piuttosto che sulle visualizzazioni. Ah, e per far sapere al mio capo che smetto!”

L’ azienda ha pensato di rispondere con un video che ripercorre il percorso lavorativo di Marina e quanto da lei realizzato in questi anni. Dimostrando poca inventiva, l’iniziativa in realtà non ha ottenuto grandi apprezzamenti, bensì scarso gradimento fra gli utenti di you tube. Come dimostrano i pollici in giù.

A voi giudicare! Buona visione!

VIDEO DI MARINA

VIDEO DI RISPOSTA DELLA SUA EX AZIENDA