Prankvertising > Acrobazie di Marketing

“Le agenzie stanno disperatamente cercando di convincere la gente a prestare attenzione in un ambiente disperatamente affollato.” spiega Robert Thompson, docente di cultura popolare alla Syracuse University.

Prankvertising è la prova tangibile di questa tendenza!

Persone comuni si trovano catapultate in scenari inaspettati in cui disordine, confusione e imprevedibilità irrompono senza alcun preavviso e divengono ignare protagoniste di spot pubblicitari con finalità virali.

Prankvertising rappresenta la rottura dei cliché della comunicazione tradizionale ed apre le porte ad un nuovo trend il cui fulcro sono la spontaneità dei protagonisti e l’immedesimazione degli osservatori; naturali catalizzatori di attenzione in grado di attirare i consumatori e generare una copertura mediatica gratuita.

La realizzazione di questo tipo di video implica un’ampia serie di variabili ed è indubbiamente molto costosa in termini di personale, logistica, pre e post produzione nonché di esecuzione. Al contempo garantisce notevoli risparmi rispetto all’uso dei media tradizionali poiché incentiva la condivisione sociale spontanea.

Guardare i video per credere… 

WELCOME TO ULTRA REALITY

Carlsberg puts friends to the test

YOUR DAILY DOSE OF DRAMA